Large Hadron Collider, l'acceleratore di particelle

Chiara Bracco

Condividi

Per scoprire il bosone è servito LHC: l'acceleratore di particelle più potente e complesso del mondo. Il Large Hadron Collider è nato nel 2008 ed è quell’anello lungo 27 km dove è stato avvistato il bosone di Higgs.

Caliamoci insieme nel tunnel e ascoltiamo dalla voce di Chiara Bracco, ricercatrice del CERN, a cosa serve un collisore di particelle.