Leibniz e il calcolo binario

Gino Roncaglia

Condividi

La rivoluzione digitale è fondata sul calcolo binario, e all’origine del calcolo binario ci sono un grande filosofo e scienziato tedesco, Gottfried Wilhelm Leibniz, una data, il 15 marzo 1679, e un sogno impossibile: quello di costruire una lingua universale capace di rappresentare qualunque concetto usando solo numeri.
Ce ne parla Gino Roncaglia, filosofo e saggista.