Torna a speciale BergamoScienza 2019

    Massimo Tavoni. Vivere e combattere il cambiamento climatico

    Da BergamoScienza 2019

    Condividi

    Il cambiamento climatico è una delle maggiori sfide dell’umanità. Abbiamo già trasformato radicalmente l’atmosfera, che oggi è diversa da quella dell'ultimo milione di anni. Se non agiamo subito le ripercussioni sulle società e gli ecosistemi potrebbero essere devastanti. Come sarà vivere in un pianeta riscaldato? E cosa possiamo fare per evitare il peggio? Ce ne parla Massimo Tavoni, senior scientist presso CMCC, intervenuto a BergamoScienza 2019, secondo cui:

    La colpa di tutto quello che sta succedendo è nostra, e come tale dobbiamo assumercene le responsabilità. Il problema può essere risolto se ogni cittadino agisce nel proprio piccolo, ogni giorno, come ad esempio cambiando mezzo di trasporto, aumentando l'efficenza energetica nelle case, scelte che fanno bene non solo all'ambiente ma anche a noi. Dall'alto invece è compito dei governi intervenire in tal senso, attraverso la cooperazione internazionale.