Approvata la legge Anselmi

Parità nel lavoro fra uomini e donne

Condividi

Il parlamento italiano approva la legge 903 sulla parità di trattamento tra uomini e donne in materia di lavoro. Meglio nota come “legge Anselmi”, la legge vieta ogni discriminazione di genere per l'accesso a qualsiasi tipologia di lavoro. Ministro del lavoro è la democristiana Tina Anselmi, prima donna ministro della Repubblica nel 1976.