Barcellona cede alle truppe di Francisco Franco

Era l'ultima roccaforte dei repubblicani

Condividi

Cede alle truppe nazionaliste di Francisco Franco, Barcellona, ultima roccaforte dei repubblicani. Molti catalani abbandonano la città rifugiandosi in Francia e in Andorra. In seguito, il dittatore spagnolo, sperando di frenare i movimenti indipendentisti locali, popola la regione di andalusi.