Brucia il teatro La Fenice di Venezia

Distrutto da un incendio doloso

Condividi

Il teatro La Fenice di Venezia è distrutto da un incendio doloso. Le immagini del teatro in fiamme fanno il giro del mondo. All’alba del 30, della Fenice non restano che i muri esterni anneriti e una colonna di fumo nero, che impregna l’aria del centro della città lagunare. Nel 2003, la Fenice e Venezia, riconquistano la propria anima, e la città, che si è sentita orfana per anni, adesso ritrova un nuovo orgoglio. Il teatro viene ricostruito, seguendo il motto “com’era, dov’era”, ripreso dalla ricostruzione del campanile di San Marco.