Muore Anna Kuliscioff

Il funerale funestato dai fascisti

Condividi

Muore a Milano la “dottora dei poveri” e rivoluzionaria Anna Kuliscioff. Passionale nella vita privata e nell’azione politica, legata a Filippo Turati da un lungo sodalizio affettivo e politico, la Kuliscioff dedica la sua vita alla lotta per l’emancipazione delle classi oppresse. Durante il suo funerale nel centro di Milano, alcuni fascisti facinorosi si scagliano contro le carrozze del corteo funebre, strappando drappi e calpestando corone.