Nasce George Armstrong Custer

Militare USA, morirà in battaglia

Condividi

Nasce George Armstrong Custer, militare statunitense, l'uomo più odiato dai pellerosse, dopo il massacro dei Cheyenne di Caldaia Nera. Ambizioso e crudele, cerca di conquistare a spese dei nativi la gloria che non ha ottenuto nella guerra di secessione. Nel 1876, a Little Big Horn, il generale Terry, comandante della cavalleria statunitense, formula un piano per sorprendere i guerrieri di Toro Seduto. Custer, al comando del Settimo Cavalleggeri, contravviene agli ordini e decide di attaccare. Accerchiato da alcune migliaia di pellerossa, viene ucciso insieme ai suoi 263 uomini.