Nasce Indira Gandhi

Prima premier donna dell'India

Condividi

Nasce Indira Gandhi. Unica figlia del primo ministro indiano Nehru, prende il nome dal marito Feroze Gandhi, il quale non era in alcun modo imparentato con il Mahatma Gandhi. Il 19 gennaio 1966 Indira Gandhi diventa primo ministro: è la prima donna a rivestire un ruolo pubblico così strategico nella storia indiana. All'inizio degli anni '80, Indira Gandhi decide di espugnare con l’esercito il Tempio d'oro d'Amritsar, dove si era rifugiato un gruppo di irriducibili del gruppo estremista sikh, che lotta per l'indipendenza del Punjab indiano, dopo una sommossa. Nel 1984 Indira viene uccisa in un attentato da due guardie del corpo di etnia sikh. La stessa sorte, per mano delle tigri Tamil, toccherà al suo figlio e successore, Rajiv.