"Oro alla Patria"

Per fare fronte alle sanzioni

Condividi

È la “Giornata della fede". Gli italiani sono invitati dal regime fascista a consegnare "alla Patria" le fedi nuziali e altri oggetti d'oro per sostenere la guerra in Etiopia. In tutto il Paese si raccoglieranno 33.622 chili d'oro e 93.473 d'argento. Il fascismo può così far fronte alle sanzioni economiche inflitte all’Italia dalla Società delle Nazioni.