Partono i Mille di Garibaldi

Sbaraglieranno il regno borbonico in meno di 6 mesi

.

Condividi

È notte quando dallo scoglio di Quarto, nei pressi di Genova, partono i due piroscafi Piemonte e Lombardo carichi di più di mille patrioti, guidati da Giuseppe Garibaldi. I mille sbarcano l’11 maggio a Marsala, in Sicilia, e iniziano la conquista dell’isola battendosi contro l’esercito borbonico. Nei mesi successivi, risalgono la penisola italiana: attraversano la Calabria, entrano trionfalmente a Napoli il 7 settembre e sconfiggono definitivamente l’esercito borbonico e la monarchia l’1 e 2 ottobre nella battaglia del Volturno. È un passo decisivo verso l’unificazione dell’Italia.