Primo caso di "influenza spagnola"

Più vittime che nella Grande Guerra

Condividi

Si registra il primo caso di “influenza spagnola” la più grave forma di pandemia della storia dell’umanità. Tra il 1918 e il 1919 uccide 50 milioni di persone nel mondo, più di quanto ne abbia uccisi la Grande Guerra. All’influenza viene dato il nome di "spagnola" perché la sua esistenza è inizialmente riportata soltanto dai giornali spagnoli, gli unici allora non sottoposti a censura.