Promulgata Costituzione

Sarà in vigore dal 1° gennaio

Condividi

Il capo provvisorio dello Stato Enrico De Nicola, il presidente del consiglio Alcide De Gasperi, il presidente dell’Assemblea Costituente Umberto Terracini e il guardiasigilli Giuseppe Grassi, firmano la Carta Costituzionale, legge fondamentale dello stato italiano. Approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947, lo stesso giorno della firma viene pubblicata nell’edizione speciale della Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, la n° 298. La Costituzione entra in vigore il primo gennaio 1948.