Milano, l'Ultima cena e gli Sforza
Torna a speciale Leonardo 500

Milano, l'Ultima cena e gli Sforza

La vita di Leonardo

Milano, l'Ultima cena e gli Sforza

Condividi

In occasione dell'anniversario dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci, riproponiamo il celebre sceneggiato in cinque episodi, sulla vita del grande genio, realizzato dalla Rai nel 1971, con la partecipazione di Philippe Le Roi e la regia di Renato Castellani. Si tratta, per l'epoca, di una grande operazione a livello internazionale. Il prodotto è realizzato a colori, nonostante poi le trasmissioni partano in questa modalità solo dal 1977. La terza puntata riparte dal 1496. Leonardo ha iniziato a lavorare a "L'ultima cena":  impiegò due anni a completare la sua opera, per la quale però aveva inventato un nuovo tipo di impasto dell'intonaco, che cominciò ben presto a sgretolarsi. Insieme col dipinto, va frantumandosi anche il Ducato di Milano: gli Sforza vengono cacciati da re Luigi XII di Francia e Leonardo è costretto a fuggire a Venezia. Qui progetta nuovi strumenti bellici, come il sottomarino e lo scafandro per gli attacchi subacquei alle navi turche.