Le radio clandestine nella Resistenza

Le radio clandestine nella Resistenza

Passato e Presente

Le radio clandestine nella Resistenza

Condividi

Rai Storia in occasione dell'anniversario dei 75 anni della liberazione, ripropone dal programma Passato e Presente una puntata dedicata al ruolo delle radio clandestine nella Resistenza. Dopo la caduta del fascismo e l'armistizio dell'8 settembre 1943, inizia la guerra di Liberazione. Civili e militari iniziano ad organizzarsi e a compiere azioni di guerriglia contro gli occupanti tedeschi. Le radio ufficiali e quelle clandestine diventano i mezzi per comunicare messaggi in codice oltre le linee nemiche, anche per supportare l'avanzata degli Alleati.