L'ultimo Re d'Italia

Umberto II attraverso le immagini

Condividi

Ripercorriamo le vicende dell’ultimo sovrano dei Savoia in Italia attraverso immagini dell’epoca. Umberto II, figlio di Vittorio Emanuele III che abdica in suo favore il 9 maggio 1946. L’ultimo sovrano d’Italia rimane in carica solamente fino al 2 giugno dello stesso anno, quando in seguito al referendum istituzionale viene proclamata in Italia la Repubblica. Il 13 giugno 1946 la Corte di Cassazione riconosce i risultati del referendum, il governo provvisorio approva il passaggio temporaneo dei poteri dal Re al presidente del Consiglio dei ministri e Umberto lascia il paese, diretto a Cascais vicino Lisbona, in Portogallo. Con lui la consorte Maria Josè, figlia di Alberto I del Belgio, sposata nel 1930 a Roma.