Rivediamoli: Marisa Merlini

    Dal teatro al cinema, da Totò a De Sica, una vita intensa

    Condividi

    Vulcanica, simpaticissima, irresistibile, ha cominciato con Wanda Osiris ed ha poi girato oltre centoquaranta  film: ecco Marisa Merlini raccontata nella trasmissione Rivediamoli  condotta da Pino Strabioli.

    Tanti i grandi nomi con cui quest' attrice ha lavorato,  da Vittorio De Sica con cui ha fatto dodici film,  fino a Totò, Anna Magnani, Macario, Marcello Mastroianni e tanti altri..

    La signora Macario da Torino venne fino a  Roma per parlare con mia madre e convincerla a farmi fare l' attrice.  Mia madre rispose: "No, il teatro proprio no, in giro un  giorno qui un altro là. "Quanto guadagna sua figlia ?" replicò la signora Macario e mia madre : "Centoventi  lire al mese" ed io gli dò la stessa cifra ma al giorno fu la replica, al che mia madre disse: "Viene senz'altro"
    Marisa Merlini


    In particolare la Merlini  rievoca la lunga amicizia con Anna Magnani, le tante risate fatte assieme ad un ' attrice che era simpaticissima in privato ma diventava antipatica di fronte al pubblico. Ma anche di De Sica, la Merlini ha molta nostalgia per un grande uomo, un grande attore, un grande regista, l' unico che definiisce "divino" tra le tante persone conosciute nel mondo del cinema. Ricorda inoltre gli anni della rivista con Macario, con la forza pubblica che era costretta a difendere le attrici dall' assalto dei fan, tutti maschi, che attendevano all' uscita del teatro.

    Della sua vita l' attrice si dice contenta, è stata intensa e non le ha lasciato rimpianti anche perchè ha fatto tutta da sola, senza aiuti, accettando anche parti che altre colleghe rifiutavano, perchè chi ama questo lavoro accetta qualsiasi personaggio.