Ritratto breve di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani

    Il racconto del sodalizio artistico tra i due attori e registi del Teatro Elfo Puccini

    Condividi

     

     

    Una riflessione sul felice connubio professionale tra i due attori e registi Ferdinando Bruni e Elio De Capitani, dal momento del loro incontro agli spettacoli di maggior successo, diretti e interpretati individualmente e a quattro mani, per il Teatro Elfo Puccini a Milano: Morte di un commesso viaggiatore, Angels in America, Sogno di una notte di mezza estate, Una serie di stravaganti vicende e molti altri.

     

     

     

     Aneddoti e curiosità, con un riferimento al ruolo della politica, su una delle realtà più significative del teatro contemporaneo italiano.