Torna a speciale L'arte ai tempi del COVID-19

    L'arte ai tempi del COVID-19: Li Songsong

    Cina

    Condividi

    Mentre nella maggior parte del mondo i musei e gli spazi dell'arte sono chiusi  e dobbiamo limitare al minimo i nostri spostamenti fisici, gli spazi mentali sono liberi e infiniti. Usiamo quindi la rete per arrivare nei luoghi di lavoro e nelle menti di alcuni artisti contemporanei da Oriente a Occidente.
    Come vivono questo capitolo drammatico della nostra storia? 
    Rai Cultura ha chiesto agli artisti di offrire una testimonianza attraverso le immagini e le parole.

    Non capiamo il nostro tempo, dove ci porta e quello che diventerà. Non solo in Cina ma nel mondo in cui viviamo. Come sarà tra dieci anni. Nessuno lo sa. 
    Li Songsong 

    Li Songsong è nato nel 1973, vive e lavora a Pechino e partecipa al progetto L’arte ai tempi del COVID-19 con la poesia e il video Thoughts on a Silent Night, che documenta il suo processo di lavoro e di cui abbiamo un dettaglio nell’immagine di copertina. 



    Li Songsong, Thoughts on a Silent Night, 2019. Olio su pannello in alluminio, 160 x 200 x 14cm.

    Thoughts on a  Silent Night

    La luce della luna brilla davanti al mio letto 
    come il gelo si diffonde sul terreno. 
    alzo la testa verso la luna 
    e affondo nei pensieri di casa. 
    Li Bai, dinastia Tang, traduzione Shi Kean 

    Quest’opera è dipinta nel modo in cui viene creata una poesia. 
    E’ passato un anno tra il concepimento dell’idea e la sua realizzazione. Per prima cosa è stato realizzato il modello. Come in un cruciverba, devi avere una struttura. Il dipinto è diviso in venti sezioni, ognuna basata sul significato di un ideogramma della poesia. La poesia è stata il punto di partenza per l'organizzazione e la forma del dipinto, che a sua volta ha dettato le azioni del mio pennello. 
    Il colore è anche un principio organizzativo del lavoro; le tonalità si scuriscono gradualmente dall'alto verso il basso, in corrispondenza dell'umore mutevole della poesia. 
    Impiego molta energia nel comporre i miei quadri. La creazione di un dipinto influenza l'organizzazione della propria vita, il modo in cui passi il tempo, lo stato mentale in cui ti trovi durante quel periodo. È più o meno una specie di auto-allenamento. 
    Li Songsong
     


    L'artista cinese Li Songsong

    Li Songsong è immediatamente riconoscibile per la sua pittura a strati spessi di colore, che anima in modo frammentario la natura delle immagini e della memoria, prestando particolare attenzione alle persone, agli eventi e ai temi della storia cinese (e non solo) moderna e contemporanea
    Li Songsong, A Play, 2011. Olio su tela, 290 x 360 cm. 

    Anche quando i suoi soggetti sono riferiti a qualcosa che ricorda altri contesti geografici, anche se la loro relazione o riferimento al passato è nebuloso e indiretto, l’artista è portato sempre a scegliere immagini di eventi che provocano ricordi, che hanno influenzato la società cinese o che sono ben note perché molto diffuse sui media cinesi. 

    Lo stesso Li Songsong ha spiegato che ciò che conta è come le storie vengono raccontate: è il "come" affrontiamo la storia che ci fornisce consapevolezza, non la storia stessa. 



    Li Songsong, Blondi, 2019. Olio su tela, 210 x 180 cm.



    Li Songsong, Beihai, 2016. Olio su tela, 360 x 600 x 66 cm.


    Le opere di Li Songsong sono state esposte in tutto il mondo.