Fiume e l'epurazione di Tito
Torna a speciale Il Giorno del Ricordo

    Fiume e l'epurazione di Tito

    Da "Passato e Presente" Rai Storia

    Fiume e l'epurazione di Tito

    Condividi

    Il 10 febbraio ricorre il Giorno del Ricordo dedicato alle vittime delle foibe, all'esodo giuliano-dalmata e al complesso delle vicende storiche che hanno sconvolto il confine orientale italiano, durante e dopo la fine del Secondo conflitto mondiale. Orrori per molti anni confinati nell'oblio, ma anche violente trasformazioni operate alla luce del sole, come lo spopolamento della città di Fiume, voluto dal regime di Tito, o la grande illusione dei comunisti monfalconesi, sfociata nella repressione di regime nell'isola carcere di Goli Otok. Temi discussi dal professor Raul Pupo con Paolo Mieli in questa puntata di "Passato e Presente".