Riccardo Cristiano. Vivere con la natura 

L'ecologia di Papa Francesco 

Riccardo Cristiano, intervistato nel novembre del 2020, parla del pensiero ecologico di Papa Francesco, che con l’Enciclica Fratelli tutti ci ha dato uno sguardo cosmico sulla fratellanza, che vuol dire che la fratellanza è un fatto universale tra noi e l’ambiente, che consentendoci di vivere vive con noi. 

Questa fratellanza cosmica è una fratellanza delle diversità che compongono l’insieme del creato e in questo contesto si supera la logica del dominio della natura.
Il rispetto della natura e delle diversità che questa natura diversa in sé produce non è una sorta di ideologia della natura, ma una vita con la natura. 



Riccardo Cristiano, particolarmente attento al dialogo interreligioso, a lungo coordinatore dell’informazione religiosa di Radio Rai, è fondatore dell’Associazione Giornalisti amici di padre Dall’Oglio e collabora come vaticanista con «Reset» e «La Stampa». Ha pubblicato con Castelvecchi Medio Oriente senza cristiani? (2014), Bergoglio, sfida globale (2015), Siria. L’ultimo genocidio (2017) e ha curato il volume Solo l’inquietudine dà pace. Così Bergoglio rilancia il vivere insieme (2018).