Alberto Pellai, La bussola delle emozioni

Con Barbara Tamborini

Condividi

In La bussola delle emozioni, Dalla rabbia alla felicità, le emozioni raccontate ai ragazzi (Mondadori), Alberto Pellai e Barbara Tamborini esplorano le sei emozioni primarie - tristezza, paura, disgusto, rabbia, sorpresa e gioia - per aiutare i ragazzi a orientarsi all’interno della loro mente, per evitare di lasciarli in balia degli impulsi. Con un linguaggio diretto, che chiama direttamente in causa il giovane lettore, gli autori offrono per ogni emozione un test iniziale di misurazione e poi entrano nello specifico dei vari temi, a partire da un racconto che esemplifica una certa situazione. L’idea di fondo è che le emozioni non vadano represse, nascoste, soffocate; per imparare a controllarle il primo passo è imparare ad esprimerle, il secondo trovare le persone giuste con cui aprirsi. La sezione finale “Pop corn ed emozioni” offre una galleria di film utili a innescare la conoscenza di sé.

In questo libro non si parlerà dell’anima, ma della mente e del suo funzionamento: che cosa fa fiorire o al contrario cosa tiene in stallo il percorso di crescita e le relazioni tra figli e genitori? Come reagiamo a un problema con un amico, con i compagni di classe, con la persona di cui pensiamo di essere innamorati?

 
Alberto Pellai medico e psicoterapeuta dell’età evolutiva, è ricercatore presso il dipartimento di Scienze Bio-Mediche dell’Università degli Studi di Milano, dove si occupa di prevenzione in età evolutiva. Nel 2004 il Ministero della Salute gli ha conferito la medaglia d’argento al merito della Sanità pubblica. È autore di molti libri per genitori, educatori e ragazzi, tra cui: Tutto troppo prestoGirl R-evolution e, a quattro mani con Barbara Tamborini, I papà vengono da Marte, le mamme da Venere e L’età dello tsunami, tutti editi da De Agostini.