Dante poeta-giudice del mondo terreno - Percorso di Rai Scuola

    Dante poeta-giudice del mondo terreno - Percorso di Rai Scuola

    I Lincei per la Scuola: per una lettura interattiva della Commedia

    Dante poeta-giudice del mondo terreno - Percorso di Rai Scuola

    Condividi

    Per una lettura interattiva della Commedia: Dante poeta-giudice del mondo terreno è un progetto della Fondazione "I Lincei per la scuola" e si articola in un ciclo di quattro lezioni e quattro laboratori di applicazioni didattiche e confronto metodologico, suddivisi per cicli di scuola (scuola secondaria di primo grado e scuola secondaria). Infine, un incontro conclusivo di restituzione e discussione sul percorso svolto.
     
    Vai al contenuto su RAI SCUOLA: Dante poeta-giudice del mondo terreno

    Il corso del 2021, dedicato ad una nuova lettura approfondita della Divina Commedia, si propone di coinvolgere gli insegnanti di italiano e di materie letterarie delle scuole secondarie di primo e di secondo grado in incontri in cui sia prevista la loro partecipazione attiva nell’analisi e nell’elaborazione di percorsi didattici innovativi.

    Le conferenze, destinate all’approfondimento di diversi aspetti metodologici e prospettive di analisi, propongono ai corsisti i seguenti percorsi a cura del professor Roberto Antonelli (Accademia Nazionale dei Lincei, “Sapienza” Università di Roma): Dante poeta-giudice del mondo terreno, Dante- Personaggio / Autore fra amore e politica, Oltre la Tradizione e Un altro mondo, per questo mondo.

    Obiettivo del corso è promuovere lo studio dei testi letterari come sistemi complessi attraverso cui educare alla comprensione, all’analisi, all’interpretazione e alla scrittura. Il testo letterario può essere il punto di partenza per formare competenze di vario genere, da quelle linguistiche e interpretative a quelle critiche, storiche, artistiche, espressive; inoltre, attraverso la lettura si forma un serbatoio di immagini, parole, riferimenti, che nutre l’immaginario degli studenti e sollecita lo sviluppo di aspetti significativi della loro dimensione culturale, emotiva ed affettiva.