Il Novecento - L'Italia dal 1946 al 2000

    Il Novecento - L'Italia dal 1946 al 2000

    Dal 1946 al 2000

    Il Novecento - L'Italia dal 1946 al 2000

    Condividi

    Di seguito i contributi relativi alla storia dell'Italia nella seconda metà del '900, dal 1946 ai giorni nostri.

    Dom Franzoni
    L'abate ribelle

    I moti di Reggio Calabria
    Una delle rivolte urbane più lunghe e violente dell' Italia repubblicana

    La Crisi del Kosovo
    L' ultimo atto della serie di conflitti dell'ex Jugoslavia

    La Nascita dell' università di massa
    Come l'università è divenuta accessibile a tutti

    La strage di Piazza Fontana
    La ricostruzione di una delle pagine più tragiche della storia repubblicana 

    La Cassa per il Mezzogiorno
    Lo strumento per far decollare il reddito agrario del Sud

    Nino Andreatta
    Vita ed opere di un rigorista solidale

    Salvatore Giuliano
    Storia del famoso bandito di Montelepre

    Carlo Alberto Dalla Chiesa
    Un servitore dello stato tra terrorismo e mafia

    1948. Gli italiani nell'anno della svolta
    Le elezioni che cambiarono l'Itallia

    Belice
    Il sisma dei poveri cristi

    L'elezioni del '46
    Le prime elezioni libere in Italia

    I governi Bonomi
    I governi durante il periodo costituzionale transitorio

    La strage di Capaci
    La morte di Falcone

    Falcone e Borsellino
    L'impegno e il coraggio

    La donna che lavora
    L'emancipazione femminile nel dopoguerra

    Chiesa e mafia
    L'evoluzione della Chiesa nei confronti del fenomeno mafioso

    Il nucleare in Italia
    Tra scelte militari ed economiche

    Il delitto Pecorelli
    La misteriosa uccisione del direttore di "OP"

    Montanelli inviato di guerra
    Dall'Eritrea del 1935 a Budapest del 1956

    Mariano Rumor
    La vita di uno dei più potenti leader democristiani

    Il Concilio Vaticano II
    Storia dell'assise che ha cambiato la Chiesa

    Guido Rossa, l'operaio che sfidò le BR
    La barbara uccisione di un sindacalista

    Enrico Mattei, la sfida del Petrolio
    La politica energetica nell'Italia del dopoguerra

    Alle radici dell'ìimmigrazione
    L'immigrazione straniera di massa

    La strage di Avola
    1968. il massacro dei braccianti in Sicilia

    Leo Longanesi, una voce controcorrente
    La biografia di un intellettuale fuori dagli schemi

    Superga, la fine del grande Torino
    L'epopea di una squadra mitica

    Mario Scelba, lo stratega della celere
    Il ministro dell'Interno nel turbolento dopoguerra

    Le stragi di mafia del '92
    La vendetta della mafia dopo il maxiprocesso

    194: la legge della discordia
    La lotta per la legge sull'aborto

    La Chiesa di Giovanni Paolo II
    Storia di uno dei pontificati più lunghi della storia

    Legge 180: la rivoluzione di Basaglia
    La chiusura degli ospedali psichiatrici

    Guglielmo Giannini, l'uomo qualunque
    Il qualunquismo nel dopoguerra

    Delitto Moro: il giorno dopo
    Le conseguenze politiche della morte dello statista

    Il '68 milanese
    L'occupazione della Cattolica

    Papa Bendetto XVI
    Il Papa che ha rinunciato al Soglio Pontificio

    Roberto Ruffilli ucciso dalla BR
    La morte del politologo vicino a De Mita

    L'attentato a Togliatti
    L'Italia a un passo dalla guerra civile

    Le elezioni del '48
    La grande vittoria della DC

    Operai dl '68 all'autunno caldo
    Le lotte sindacali degli anni '60

    Don Giussani, il servo di Dio
    La vita del fondatore di Comunione e Liberazione 

    Aldo Moro, la trattativa
    I tragici giorni del sequestro Moro

    La casa negli anni del boom
    Gli anni del boom, attraverso le trasformazioni avvenute nel modo di arredare e vivere la casa

    Paolo VI
    Il pontefice che guidò la Chiesa dal '63 al '78

    Carla Lonzi e il femminismo
    Il femminismo italiano visto dalla scrittrice

    1968: la battaglia di Valle Giulia
    Il simbolo della contestazione studentesca

    La legge Merlin
    La chiusura delle "case chiuse"

    Il dramma Giuliano-Dalmata: dalle foibe all'esodo
    La tragedia che ha colpito l'Istria e la Dalmazia al termine della II Guerra

    Il caso Montesi: uno scandalo politico
    L'omicidio che ha segnato l'Italia degli anni '50

    Paolo VI e i preti ribelli
    La contestazione in seno alla Chiesa

    1968: il Belice
    La infinita ricostruzione del dopo terremoto

    Costituzione: il caso Togliatti
    L'apporto comunista alla Costituente

    La finale della discordia
    La Coppa Davis nel Cile di Pinochet

    Gli emigranti e Marcinelle
    La tragedia dei minatori italiani in Belgio

    Le donne della Costituente
    La prima presenza femminile in una assemblea legislativa

    Tambroni e la piazza
    Storia del contestatissimo governo DC guidato da Fernando Tambroni

    Papa Luciani
    Il papa dei "33 giorni"

    Le donne nell'Italia del boom
    L'emancipazione femminile negli anni '60

    Giorgio La Pira, utopia e politica
    Biografia di un eccentrico e originale politico

    I treni del sole: la migrazioone interna degli anni '50
    Dal sud al nord in cerca di lavoro

    Il viaggio di Nixon in Italia
    La visita del presidente USA sullo sfondo della guerra in Vietnam

    L'ITALIA DELLA REPUBBLICA

    L'alba della Repubblica
    2 giugno 1946

    L'Italia nella guerra fredda
    De Gasperi

    Costruire la Repubblica
    I lavori della Costituente

    La rinascita
    Il dopoguerra, i problemi economici e la ricostruzione

    Il confine conteso
    La linea di divisione tra Italia e Jugoslavia

    Il centrismo
    L'Italia dalle elezioni politiche del 1948

    Il boom e gli italiani
    L'Italia tra il 1958 e il 1963

    Un popolo di emigranti
    L'emigrazione da Nord a Sud dal 1951 al 1960

    Il centrosinistra
    Nuovi esperimenti politici

    Studenti e operai in lotta
    Il sessantotto studentesco

    Gli anni di piombo
    Cosa succede dal 12 dicembre 1969

    I diritti e le conquiste delle donne
    La storia delle donne negli anni Settanta

    La stagione della solidarietà nazionale
    L'Italia dal 1973 in poi

    Gli anni del Riflusso
    L'Italia degli anni Ottanta

    Gli anni di Craxi e del Pentapartito
    L'Italia politica tra il 1981 e il 1991

    La lotta alla mafia
    La storia di chi ha pagato con il proprio impegno la vita

    Tramonto rosso
    La fine del PCI

    La caduta
    L'Italia di mani pulite

    La rivoluzione del Cavaliere
    Il sistema politico italiano nell'ultimo decennio del XX secolo

    L'Italia e l'Europa
    Il sogno dell'Europa unita
     

    Webdoc

    Primo Levi
    L'uomo, lo scrittore, il testimone

    1968
    Niente come prima

    8 marzo
    Giornata internazionale della donna

    2 agosto 1980
    La strage di Bologna
     

    SENZA DISTINZIONE DI GENERE

    Il carcere femminile
    Le riforme dell'ordinamento carcerario e le donne

    Il corpo delle donne
    Le leggi italiane al riguardo

    La politica e le cariche pubbliche
    Le donne e il pubblico impiego

    La parità coniugale
    La Costituzione e la famiglia

    L'accesso alla Magistratura
    Le fasi per la partecipazione al concorso delle donne

    Le corti nel mondo
    L'incontro con le comunità internazionali
     

    DIARIO CIVILE

    Isola felice
    Il 14 novembre del 1997 a Varese viene pronunciata la sentenza del maxi-processo

    Nella terra del clan
    Potere e segreti dei Casalesi

    La linea della palma
    Il caso Bruno Caccia

    Rosarno Blues
    Il Comune con la più alta densità criminale d'Italia

    Sacra Corona unita
    Memorie della quarta mafia

    Le onde del '77
    Le voci delle radio libere protagoniste della stagione del Movimento del '77

    Rosario Livatino
    Il ragazzo con la toga

    Mauro Rostagno
    Il giornalista vestito di bianco

    Vera Pegna
    Una compagna che sfidò la mafia
     

    Piersanti Mattarella
    6 gennaio 1980

    Giovanni Falcone
    C'era una volta a Palermo
     

    Speciali

    Piazza Fontana
    L'inizio della strategia della tensione

    Maxi
    Il grande processo alla mafia

    Paolo Borsellino
    Un uomo coraggioso


     

    ITALIANI 

    Ada Merini
    Nata a Milano il 21 marzo del 1931, e scomparsa a 78 anni il 1 novembre 2009, Alda Merini è stata tra le più grandi poetesse italiane.

    Benigno Zaccagnini. La mitezza della politica
    Un pediatra alla testa della Democrazia Cristiana. Dal rapimento di Aldo Moro agli spettacoli di burattini in ospedale, la vita di Benigno Zaccagnini si snoda tra i palazzi romani e gli ambulatori infantili della Romagna.

    Paolo VI. Un Papa audace
    Paolo VI - eletto al soglio pontificio il 21 giugno 1963 - è stato il primo Papa della modernità. 

    Alberto Moravia: appunti di viaggio
    Scrittore e intellettuale impegnato, Alberto Moravia è stato tra i più autorevoli testimoni degli eventi politici e sociali che hanno caratterizzato la nostra storia, e non solo, nel secolo scorso.

    Carlo Donat-Cattin, il coraggio della politica
    Un ritratto di Carlo Donat-Cattin, ligure di nascita ma piemontese d'adozione, che per tre decenni - dal 1960 al 1990 - è stato tra i maggiori esponenti della Democrazia Cristiana.

    Fernanda Pivano. La ragazza che ha scoperto l'America
    Traduttrice, scrittrice, saggista, critica letteraria. 

    Benito Jacovitti, lisca di pesce
    Salamini e un'immancabile lisca di pesce: bastano due immagini a riassumere Benito Jacovitti, il disegnatore che con i suoi personaggi colorati, pesanti e un po' volgari raccontò l'Italia popolare con il disincanto ironico della sua matita.

    Corrado
    Per il pubblico era, semplicemente, Corrado. Un indimenticabile conduttore televisivo e radiofonico che Rai Cultura ricorda a vent'anni dalla morte, avvenuta l'8 giugno 1999.

    Giuseppe Cassieri
    Lo scrittore Giuseppe Cassieri (1926-2008), nato a Rodi Garganico in Puglia, e poi vissuto a Firenze e a lungo a Roma, è stato uno dei grandi protagonisti della letteratura italiana del Dopoguerra.

    Sergio Leone
    I suoi eroi/non eroi si muovono in un mondo dominato dalla violenza e dagli interessi.

    Indro Montanelli, un anarchico conservatore
    A 110 anni dalla nascita di Indro Montanelli, il racconto del Novecento, attraverso la scrittura controcorrente del giornalista nato a Fucecchio, in Toscana.

    Ruggero Orlando, l'uomo di mondo
    Venticinque anni fa, il 18 aprile 1994, moriva a 87 anni Ruggero Orlando, giornalista e corrispondente della radio e della televisione italiana dal 1938 agli anni '80, uno dei volti e delle voci più popolari della storia Rai.

    Giuseppe Tucci, sull'altare della Terra
    Esploratore, orientalista, storico delle religioni. Giuseppe Tucci, con la sua affascinante vita e i suoi viaggi, è al centro di questo documentario.

    Rita Levi Montalcini 
    La puntata racconta quelli che sono stati i traguardi e gli obiettivi più importanti raggiunti da Rita Levi Montalcini durante la sua brillantissima carriera.

    Alba de Cespedes: vivere per scrivere
    Della scrittrice Alba de Céspedes, morta a Parigi nel novembre 1997, si erano perse le tracce da tempo. 

    Beniamino Placido: la cultura accesa
    Nella ricorrenza dei novant'anni della sua nascita, avvenuta a Rionero in Vulture il primo febbraio del 1929, Rai Storia propone un omaggio allo sguardo ironico e colto di Beniamino Placido.

    Giuseppe Puglisi, beato e martire 
    Giuseppe Puglisi - parroco del quartiere Brancaccio è appena sceso dall'auto e sta per rientrare a casa, in piazzale Anita Garibaldi. Ma qualcuno lo aspetta e gli spara alla nuca. 

    Emilio Sereni, coltivatore di pace
    Un uomo di partito, poliedrico e raffinato, uno studioso e un intellettuale dai molteplici interessi: Emilio Sereni.

    Palma Bucarelli: "A regola d'arte"
    Prima donna direttrice di museo in Italia, per più trent'anni al vertice della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea di Roma.

    Pionieri della televisione: Sergio Pugliese e Vittorio Veltroni
    Uno era un piemontese austero e facile alle arrabbiature, l'altro un romano affabile, simpatico, grande animatore di gruppi. Insieme fecero la storia della televisione italiana.

    L'altro Fellini
    I fratelli Federico e Riccardo Fellini, un cognome ormai entrato nella storia del cinema, sono i protagonisti del documentario "L'Altro Fellini"

    Sorelle Fontana: una questione di stile
    Il documentario racconta la storia di Giovanna, Micol e Zoe Fontana, e delle loro creazioni. 

    Luchino Visconti, album di famiglia
    Milanese di nascita, grande regista e sceneggiatore, Luchino Visconti è stato figura di spicco nel panorama artistico e culturale italiano.

    Ugo Tognazzi: l'uomo, l'attore e la televisione 
    È uno dei "mostri sacri" della comicità italiana. Tognazzi giovanissimo, inizia a lavorare come impiegato al salumificio Negroni della sua città, Cremona.

    Luciano Lama, il sogno dell'unità
    Partigiano, sindacalista, leader storico della Cgil di cui è stato Segretario Generale dal 1970 al 1986.

    Miriam Mafai: nata sotto il segno felice del disordine
    Giornalista, scrittrice, importante esponente del Pci, Miriam Mafai, classe 1926, muore il 9 aprile 2012. 

    Gianni Agnelli, una lunga giovinezza
    Il racconto della vita di Gianni Agnelli coincide per alcune fasi con lo sviluppo della città di Torino, e dell'Italia intera.

    Rosa Balistreri, un film senza autore
    "Si può fare politica e protestare in mille modi, io canto. Ma non sono una cantante...sono diversa, diciamo che sono un'attivista che fa comizi con la chitarra".

    Elio Fiorucci: Stato libero
    Fiorucci è il nome di un uomo, di un modo di vedere il mondo, di un progetto imprenditoriale che ha cambiato la storia della moda italiana e non solo.

    Amintore Fanfani - L'orizzonte del potere
    La parabola politica di Amintore Fanfani è stata un susseguirsi di eventi, incarichi e responsabilità, che hanno portato lo statista toscano al centro della storia italiana. 

    Alcide De Gasperi, l'uomo del destino
    Tra i fondatori della Democrazia Cristiana, considerato uno dei Padri della Repubblica e dell'Unione Europea.

    Susanna: non dimenticare che sei una Agnelli 
    È stata infermiera volontaria sulle navi ospedale della Croce Rossa durante la guerra, quando aveva solo 18 anni. Ha scritto libri di successo.

    Giorgio La Pira, sindaco della pace 
    "Un piccolo uomo vivace e dolce, un 'cristiano da choc', che si è lanciato nella vita pubblica senza nulla concedere alla potenza del denaro, né perdere nulla del suo temperamento".

    Gianni Brera, il libero della bassa 
    Professione: giornalista. Inventore di neologismi entrati nel lessico comune. 

    Augusto e i Nomadi 
    Un documentario sulla vita del cantante, poeta e pittore Augusto Daolio e sul complesso più longevo della storia della musica italiana.

    Goliarda Sapienza - Il vizio di essere se stessi
    Personaggio tutt'altro che lineare, rappresenta il costante lavoro femminile alla ricerca di un proprio spazio esistenziale.

    Vittorio Bachelet, testimone del dialogo
    Vittorio Bachelet è stata una grande personalità della storia d'Italia del Novecento.

    Ada Marchesini Gobetti: l'abitudine all'azione
    Traduttrice, scrittrice, editrice, maggiore dell'esercito per la sua attività durante la Resistenza, T vicesindaco di Torino, pedagogista.
     
    Alcide De Gasperi, l'uomo del destino
    Tra i fondatori della Democrazia Cristiana, considerato uno dei Padri della Repubblica e dell'Unione Europea.

    Susanna: non dimenticare che sei una Agnelli 
    È stata infermiera volontaria sulle navi ospedale della Croce Rossa durante la guerra, quando aveva solo 18 anni. Ha scritto libri di successo.

    Giorgio La Pira, sindaco della pace 
    "Un piccolo uomo vivace e dolce, un 'cristiano da choc', che si è lanciato nella vita pubblica senza nulla concedere alla potenza del denaro, né perdere nulla del suo temperamento".

    Gianni Brera, il libero della bassa 
    Professione: giornalista. Inventore di neologismi entrati nel lessico comune. 

    Augusto e i Nomadi 
    Un documentario sulla vita del cantante, poeta e pittore Augusto Daolio e sul complesso più longevo della storia della musica italiana.

    Goliarda Sapienza - Il vizio di essere se stessi
    Personaggio tutt'altro che lineare, rappresenta il costante lavoro femminile alla ricerca di un proprio spazio esistenziale.

    Vittorio Bachelet, testimone del dialogo
    Vittorio Bachelet è stata una grande personalità della storia d'Italia del Novecento.

    Ada Marchesini Gobetti: l'abitudine all'azione
    Traduttrice, scrittrice, editrice, maggiore dell'esercito per la sua attività durante la Resistenza, vicesindaco di Torino, pedagogista.

    Se vuoi continuare a visionare i materiali disponibili, vai alle pagine successive relative alla stessa tematica:

    Parte 1     Parte 2 >>     Parte 3 >>