Decameron Project secondo Eugenia Dubini

Ventinove nuovi racconti dalla pandemia

Condividi

C’è chi si ritrova a scrutare con ansia il bambino con la febbre alta, chi scopre di essere incompatibile con il proprio compagno, chi dimostra che si può allungare il gelato con l’acqua per farlo bastare a più persone, chi perde i propri spazi domestici a causa del ritorno a casa di un figliastro invadente, chi scambia per un ladro l’infermiere che bussa alla porta, chi in carcere ha le visioni, chi affitta i propri cani a persone desiderose di uscire, chi sente il respiro del proprio amato attraverso il telefono tenuto da un infermiere: i racconti di Decameron Project testimoniano ognuno a modo suo, con stili diversi, le reazioni di mezzo mondo al primo lockdown. Nata per iniziativa dei redattori del New York Times Magazine, la raccolta è stata pubblicata in Italia da Eugenia Dubini di NN che ha affidato ogni traduzione alla voce italiana della scrittrice o dello scrittore in questione. Tra gli altri si segnalano gli splendidi racconti di Rachel Kushner, "La ragazza col valigione rosso", una soprendente storia nella storia, quello di Margaret Atwood, "L’impazienza di Griselda" che evoca un soccorso intergalattico per poi offrire ai lettori una delle sue favole crudeli, e quello di Téa Obreht," Il Morningside" su un’enigmatica donna con tre cani enormi. Muovendosi tra realismo e surrealismo, ognuno degli scrittori si è idealmente collegato con l’intento di Boccaccio di di dar spazio alla fantasia per contrastare il male, per opporgli resistenza.

Racconti di: Margaret Atwood – Mona Awad – Matthew Baker – Mia Couto – Edwidge Danticat – Esi Edugyan – Julián Fuks – Paolo Giordano – Uzodinma Iweala – Etgar Keret – Rachel Kushner – Laila Lalami – Victor LaValle – Yiyun Li – Dinaw Mengestu – David Mitchell – Liz Moore – Dina Nayeri – Téa Obreht – Andrew O’Hagan – Tommy Orange – Karen Russell – Kamila Shamsie – Leïla Slimani – Rivers Solomon – Colm Tóibín – John Wray – Charles Yu – Alejandro Zambra
 

Traduzioni di: Ada Arduini, Chiara Baffa, Katia Bagnoli, Stefano Bortolussi, Guido Calza, Giuseppina Cavallo, Gaja Cenciarelli, Fabio Cremonesi, Serena Daniele, Velia Februari, Giovanna Granato, Gioia Guerzoni, Maria Nicola, Laura Noulian, Silvia Rota Sperti, Alessandra Shomroni, Sara Sullam.